Informazioni, vacanze, viaggi, turismo, cultura e spettacolo della città di Olbia

Sole, mare, spiagge, alberghi, residence della citta di olbia


Menu sito:
Salta il menu


San Simplicio

Sei nella sezione: Cultura > Monumenti

Vai al sotto menu

Piazzale antistante l'ingresso della Basilica

Basilica minore San Simplicio

Età medioevale

Descrizione del sito:
La chiesa romanica di S. Simplicio è probabilmente il monumento più importante della Gallura.
Costruita interamente in granito, è oggi inglobata nel pieno centro cittadino, circondata da un piazzale dove si notano diverse pietre miliari romane.
L'edificio fu eretto in tre periodi distinti: i muri perimetrali, l'abside ed i pilastri sono da ascrivere alla seconda metà del XI secolo, mentre nei primi decenni del XII furono completate la copertura e sopraelevazione dei muri delle arcate laterali. Nel decennio successivo fu portato a compimento la copertura e la realizzazione della facciata.

Particolare del capitello dei pilastri della navatta centrale della basilica

Originariamente sorgeva all'esterno dell'antica città medioevale, circondata da un ampio cimitero risalente all'età punica.
L'interno è a tre navate, spartite da sette pilastri e cinque colonne. Nel presbiterio si trova l'antica statua di San Simplicio, pregevole scultura di legno dorato risalente al '600. Sono inoltre presenti tre antichi affreschi rappresentanti altrettanti Santi Vescovi.

Come arrivare: il sito è ubicato in Via S. Simplicio, nel pieno centro cittadino.




Assessorato al Turismo del Comune di Olbia | info@olbiaturismo.it

Torna ai contenuti | Torna al menu