Informazioni, vacanze, viaggi, turismo, cultura e spettacolo della città di Olbia

Sole, mare, spiagge, alberghi, residence della citta di olbia


Menu sito:
Salta il menu


Festival Portorotondo 2010

Sei nella sezione: Eventi & News > Manifestazioni 2010

Vai al sotto menu

Festival di PortoRotondo 2010

Il sipario sul "Festival di PortoRotondo" per l'estate 2010 si apre quest'anno con un cast di artisti internazionali di sicuro richiamo per un pubblico molto variegato, composto da turisti italiani e stranieri, portorotondini e moltissimi appassionati sardi. L'organizzazione del Festival, curata dalla "Un Mondo di Eventi" e dal "Consorzio di Porto Rotondo", con il patrocinio della Regione Sardegna e del Comune di Olbia, ha puntato su un calendario di qualità ed alto livello che possa soddisfare le esigenze di molti. Le manifestazioni si terranno negli spazi del villaggio di PortoRotondo più caratteristici e suggestivi, prevalentemente: l'Anfiteatro e l'accogliente piazzetta San Marco, opere di grandi artisti quali Mario Ceroli ed Andrea Cascella.

Dopo il successo riscosso dal tradizionale concerto di Pasqua dedicato alla Polifonia sacra della nostra Isola, il cartellone estivo sarà aperto il 30 giugno da un grande evento in prima assoluta.
Un connubio musicale insolito che non mancherà di stregare il pubblico vista l'unicità della proposta artistica: saranno infatti Katia Ricciarelli ed i Tenores di Bitti a calcare il palco della Piazza San Marco per dare il la ad un festival che ogni anno assicura spunti artistici e idee creative sempre nuove ed originali.

PORTOROTONDOSURPRISE in programma il 7 luglio in Piazza San Marco.
Maghi, giocolieri, attori di strada, mangiafuoco, tutti alle prese con un grande spettacolo che trasformerà PortoRotondo in una sorta di città magica e incantata. Uno spettacolo affascinante e magico che vedrà impegnati alcuni dei protagonisti più affermati del teatro di strada della Sardegna, per una produzione originale della "Un Mondo di Eventi", come avvenimento celebrativo per l'infanzia portorotondina.

Esibizioni di artisti nella manifestazioni precedenti

L'11 luglio prenderà il via all'Anfiteatro di Ceroli il cartellone cinematografico con le migliori pellicole del 2010 ed alcune attesissime prime visioni.

Il jazz farà capolino il 14 luglio con il quartetto di uno dei più rappresentativi artisti galluresi, Gabriele Deiana, attivo da molti anni sulle scene jazzistiche isolane e reduce da importanti successi a livello nazionale.

Il 28 luglio torna il cabaret dopo lo straordinario successo di Leonardo Manera lo scorso anno. Il nuovo recital sarà interpretato da Dario Vergassola.

Il 10 agosto sarà una notte di San Lorenzo molto speciale.
L'Anfiteatro di Ceroli sarà lo scenario di una serata indimenticabile, aperta per l'occasione da una solenne Messa all'aperto con un'animazione musicale davvero speciale:
l'ensemble vocale composto da quattro virtuose del Gospel, capitanate da Kristal Whyte con il Chicago Gospel Choir che ci riporterà indietro nel tempo per rivivere le atmosfere dell'America del '900; sarà un appuntamento unico che richiamerà appassionati e turisti da tutta l'Isola.

Il 23 agosto la piazza San Marco applaudirà invece uno dei più grandi jazzisti mondiali, italianissimo ma già acclamato dalle platee di tutti continenti. Si tratta di Fabrizio Bosso, il trombettista fra i più amati d'Italia e risultato a furor di critica il miglior jazzista dell'anno 2009, per la categoria ottoni. Divenuto celebre al grande pubblico per le sue collaborazioni con Sergio Cammariere, Mario Biondi, Franco Califano e in ultimo Renato Zero e Claudio Baglioni, Bosso stupisce per le sue impressionanti capacità tecniche e timbriche che gli consentono di passare dal free jazz allo stile swing anni '30 per abbracciare le sonorità del pop e dell'etno jazz con una facilità che solo i grandi del passato hanno dimostrato di possedere.

Il 3 settembre andrà in scena in piazza San Marco Sevilla Flamenca, una mediazione tra la musica colta spagnola ed il flamenco proposta dalla compagnia Mediterranea di Andres Candeli.

Chiusura finale il 16 settembre dedicata al tango con l'ensemble Mañasco che proporrà il progetto "Storie di Tango".

Un finale del Festival PortoRotondo di grande impatto che contribuirà in modo determinante ad allungare la stagione turistica a PortoRotondo che così vivrà intensamente buona parte del mese di settembre, tra eventi, spettacoli, musica e cinema.
Sarà piazza San Marco ad ospitare l'evento di chiusura di questa straordinaria edizione 2010 del Festival che tornerà puntuale la prossima Pasqua con sorprese e grandi artisti per la gioia del pubblico portorotondino più affezionato.

Scorcio dell'interno della chiesa di Porto Rotondo


Assessorato al Turismo del Comune di Olbia | info@olbiaturismo.it

Torna ai contenuti | Torna al menu