Informazioni, vacanze, viaggi, turismo, cultura e spettacolo della cittā di Olbia

Sole, mare, spiagge, alberghi, residence della citta di olbia


Menu sito:
Salta il menu


Area Extraurbana Nord

Sei nella sezione: Itinerari > Storico culturali

Vai al sotto menu

Area Extraurbana Nord Cittā


Pozzo sacro nuragico di Sa Testa

Importantissimo monumento sacro dell'etā del bronzo tardo costituisce anche l'unico esempio visitabile del genere per tutta l'area della Sardegna nord-orientale. Venne scavato negli Anni '30 dello scorso secolo da Doro Levi, occasione nella quale vennero fatti dei ritrovamenti di grande interesse.

Pianta del Pozzo Nuragico Sa Testa

Fortezza nuragica di Riu Mulinu o Cabu Abbas

Complesso costituito da un piccolo nuraghe ubicato sulla vetta del colle ed un grande recinto che circonda la vetta stessa. Fu scavato da Doro Levi nel 1939. Dal nuraghe proviene il famoso bronzetto della “Portatrice d’acqua”.

Acquedotto e cisterna romani a "Sa Rugghittola"

Costituisce il tratto monumentale meglio conservato dell’antico acquedotto che riforniva la cittā nella piena etā imperiale. Insieme alla fattoria romana in localitā S’Imbalconadu č l’unico monumento d’etā romana visitabile per tutta la Sardegna nord-orientale. La grande cisterna romana posta nei pressi, era di pertinenza di una fattoria scomparsa e non dell’acquedotto come comunemente si pensa.

Mura di recinzione del nuraghe Riu Mulinu


Assessorato al Turismo del Comune di Olbia | info@olbiaturismo.it

Torna ai contenuti | Torna al menu